Skip to main content

Qualche giorno fa ho sentito Federica Cerulli, ci siamo conosciute su Instagram. Federica è una mamma freelance, che lavora nell’ambito del network marketing. È un mondo che non conosco, quindi le ho chiesto se aveva voglia di parlarne un po’ e descrivere di cosa si tratta. Federica ha accettato ed ecco qui l’intervista!

Grazie!

Storie di mamme freelance: intervista a Federica Cerulli

Benvenuta sul blog di Creatori di Brand, Federica! Che lavoro fai?

Da circa due mesi ho intrapreso l’attività del network marketing presso l’azienda Forever, che si occupa del benessere del corpo con prodotti a base di aloe

Cosa fai durante il giorno? Descrivici la tua attività

Inizio la mia giornata alle 7:45 del mattino, sveglio il mio primo bimbo di 3 anni e lo preparo per andare a scuola. Nel frattempo sveglio mio marito e faccio mangiare il piccolo di quasi 5 mesi. Poi chiamo mia sorella maggiore e facciamo colazione “insieme “ telefonicamente 🙂

Condivido sui social la maggior parte della mia vita e soprattutto del mio lavoro. Ovviamente durante il giorno mi occupo delle faccende domestiche, preparo il pranzo e arrivano subito le 16! Il bimbo torna da scuola, mio marito lo prende, lo porta a casa e va al lavoro.

E per me ricomincia la routine: preparo la merenda, svuoto lo zainetto, giochiamo un po’, preparo la cena, mangiamo e poi bagnetto, favola e nanna. Io vado a dormire intorno alle 23 perché il piccolino mangia prima di andare a letto.

Questa è la mia giornata!

Qual è il tuo consiglio per conciliare lavoro e figli?

Consiglio a tutte le mamme di trovare un lavoro che possa adattarsi alle proprie esigenze. Io con l’azienda Forever ho la possibilità di lavorare da casa. Mi trovo benissimo e quindi consiglio proprio di conoscere questa azienda.

La tua più grande sfida? La tua più grande soddisfazione?

La mia più grande sfida?!?! Diciamo che ne ho più di una al momento e ho in più un sogno nel cassetto, quello di comprare casa.

La mia più grande soddisfazione invece è quella di sentirmi finalmente realizzata lavorativamente.

Quali requisiti servono per svolgere la tua professione? Cosa apprezzano di più i tuoi clienti?

La mia professione fortunatamente non necessita di grandi requisiti, basta aver voglia di imparare e lavorare ovviamente. Le mie clienti apprezzano di me la sincerità e la spontaneità anche perché io, prima di intraprendere questo lavoro, ero una semplice cliente come loro.

Come hai cominciato questo lavoro? Consiglieresti il tuo lavoro a chi comincia oggi? Perché?

Ho iniziato questo lavoro dopo aver provato i prodotti dell’azienda. In seguito mi è stata data la possibilità di far parte di un team stupendo ed ho subito accettato.

E d a partire da quel momento, mi si è aperto un mondo!

Consiglio tantissimo il mio lavoro soprattutto a chi ha difficoltà nel gestire gli orari con i figli piccoli o a chi vuole semplicemente arrotondare il proprio stipendio. Perché è un lavoro che ti da tantissime soddisfazioni ed è in crescita giorno per giorno.
E ha finalmente la soddisfazione di fare qualcosa per te stessa!

Il blog è utile per la mamma freelance: perché?

Sì penso che aprire un blog personale sia molto importante per farti conoscere.

Ti aspetto sul mio sito per registrarti e acquistare prodotti. Grazie!

Natalia Piemontese

Sono Natalia, un Master in Risorse Umane, due figlie e dal 2009 sul web come ghostwriter e copywriter. Ho collaborato con decine di blog professionali e scritto libri, dedicandomi in particolare a business e tematiche del lavoro. Siccome sono sopravvissuta (felicemente), posso aiutarti a creare il tuo brand e gestire un blog.

Leave a Reply

Apri chat
Ciao e benvenuta! Il blog #mammachebrand ti aspetta con tanti articoli per lavorare online da casa.
Questo mese trovi il Corso di Blogging su Wordpress a un prezzo speciale!
Vuoi saperne di più?