Skip to main content

Questo post di oggi è dedicato a tutte voi mamme freelance, che lavorate da casa, semplicemente per rivolgervi i miei auguri per questa Pasqua 2020.

Riflettevo sul fatto che la quarantena è in linea con la Quaresima che ha vissuto sulla propria pelle nostro Signore.

Per me questi giorni saranno comunque di festa, non proprio di allegria, ma di festeggiamenti e celebrazione per Gesù CRISTO che tanto ha dimostrato per noi.

Ed è una gioia che ci dà forza per affrontare quello che verrà.

Pasqua 2020 in quarantena, cosa fanno le mamme freelance

Tutte noi stiamo affrontando sacrifici, nel profondo del nostro cuore, ma è bellissimo vedere come basta un disegno di nostro figlio, un arcobaleno colorato per ritrovare forza ed energia per le successive 24 ore!

Siamo mamme che lavorano da casa, che portano avanti casa e famiglia, come già facevamo prima del resto!

Le cose però risultano particolarmente complicate oggi, per chi deve mandare avanti l’attività lavorativa, gestire i figli 24 ore su 24, pulire e riordinare più del dovuto e sicuramente cucinare piatti nuovi per mantenere alto il morale.

Il mio augurio per questa Domenica di Pasqua e Lunedì dell’Angelo 2020 (non lavorate, mi raccomando!) va proprio a tutte le mamme freelance che conosco e in generale a tutte le mamme italiane.

Noi che ci si siamo ritrovate a sostituire le insegnanti nella didattica, gli educatori del catechismo, gli istruttori ginnici.

E noi che siamo cuoche, che ci inventiamo nuovi piatti con 2 ingredienti; che facciamo i salti mortali per mantenere l’ambiente casalingo pulito e decoroso e cuciamo a mano le mascherine perché tanto in farmacia non si trovano.

E noi che facciamo tanto altro ancora:

  • piangiamo in silenzio (qualche volta) oppure urliamo come ossesse (questo dipende dal carattere, eh 🙂
  • facciamo da psicologhe alle piccole che ci chiedono :”Mamma, perché nonna non entra più a casa nostra”?
  • ridiamo a crepapelle ad ogni tik tok mostrato dalla figlia di 10 anni (solo per farla contenta)
  • sopportiamo e supportiamo i partner, forzatamente a casa dal lavoro, come se fosse una cosa naturale, perché tanto “c’è così tanto da fare a casa, non ti preoccupare!”

Per tutte queste mamme, mi sento orgogliosa e sono fiduciosa.

Il futuro ci vedrà sicuramente più forti e determinate. Perché tanto, care mamme freelance, tutto ciò che verrà da domani in poi (quando le cose ritroveranno la loro normalità) per noi sarà semplicemente una passeggiata!

Auguri di Buona Pasqua dunque, tra cucina, partner, giochi con i figli e film in Tv.

E se posso permettermi un consiglio, oltre alle raccomandazioni governative “di fare esercizio fisico e mantenere l’ambiente pulito”, non spegnete mai la mente!

Continuate a lavorare, a fare progetti, a sviluppare nuove idee di carriera e nuove strategie digitali.

Buona Pasqua a voi e un grande abbraccio!

Natalia Piemontese

Sono Natalia, un Master in Risorse Umane, due figlie e dal 2009 sul web come ghostwriter e copywriter. Ho collaborato con decine di blog professionali e scritto libri, dedicandomi in particolare a business e tematiche del lavoro. Siccome sono sopravvissuta (felicemente), posso aiutarti a creare il tuo brand e gestire un blog.

Leave a Reply

Apri chat
Ciao e benvenuta! Il blog #mammachebrand ti aspetta con tanti articoli per lavorare online da casa.
Questo mese trovi il Corso di Blogging su Wordpress a un prezzo speciale!
Vuoi saperne di più?